Le due Coree si sono accordate
per tenere riunioni di famiglie a ottobre



Rappresentanti della Croce Rossa delle due Coree si sono incontrati il 7 e 8 settembre 2015
L

e delegazioni della Croce Rossa di entrambe le Coree hanno tenuto colloqui di lavoro presso la Casa della Pace a Panmunjom e si sono accordate per tenere le riunioni delle famiglie separate dalla guerra di Corea (1950-1953) presso il monte Geumgangsan, una pittoresca località della Corea del Nord, dal 20 al 26 ottobre di quest'anno.

L'accordo è arrivato dopo che i rappresentanti della Croce Rossa di entrambe le parti hanno tenuto una maratona di colloqui per due giorni tra il 7 e l'8 settembre.

L'ultima riunione si era tenuta nel febbraio del 2014, un anno e otto mesi fa. In base a questo nuovo accordo, le due Coree terranno riunioni di 100 famiglie separate. Per persone con problemi di mobilità, sarà consentito che uno o due dei loro familiari le accompagni.

Le due parti hanno convenuto sulla necessità di risolvere fondamentalmente questioni umanitarie, e anche di tenere colloqui ad alto livello della Croce Rossa il più presto possibile in modo da discutere una vasta gamma di questioni che riguardano le prossime riunioni.


Tratto da “Koreas agree on family reunions in Oct.” pubblicato in data 8 settembre 2015 dal sito governativo Korea.net. Testo di Sohn JiAe.

Torna all'inizio della pagina
© Valerio Anselmo