I missili nordcoreani possono arrivare fino agli Stati Uniti?



Il fumetto russo che illustra un bambino nordcoreano che lancia il suo missile giocattolo contro un soldato americano.

M

ercoledì 27 febbraio 2013 la Corea del Nord ha minacciato gli Stati Uniti dicendo che loro adesso sono a portata dei propri missili balistici e delle proprie armi atomiche, e ha messo l’accento sul fatto che ora il Nord Corea è in grado di proteggersi dalle aggressioni straniere.

Un articolo riportato dal sito di propaganda nordcoreana Uriminzokkiri ha detto che gli Stati Uniti non devono sentirsi al sicuro perché si trovano dall’altro lato dell’Oceano Pacifico.

Il rapporto, ricevuto a Seul, dice che, se Washington persiste nel cercare di soffocare la Corea del Nord con politiche ostili, i militari e il popolo nordcoreano cancelleranno quel paese (gli Stati Uniti) dalla faccia della terra.

Pyongyang ha affermato che qualunque misura venga presa per accentuare le sanzioni contro il Nord sarà vista come un atto di guerra. Il Nord Corea ha cambiato nel 2012 la propria costituzione annunciando che è una potenza nucleare.

Reazioni

L’affermazione che il Nord Corea intende cancellare gli Stati Uniti dalla faccia della terra è stata da alcuni sentita come una vera minaccia, ma ha anche suscitato una vena di ilarità in Internet. L’immagine qui riportata, che illustra un piccolo bambino nordcoreano che scaglia il suo missile giocattolo sui piedi di un soldato americano è stata tratta dal sito russo comicsbook.ru.


Tratto da vari siti in Internet in data 27 febbraio 2013. Immagine tratta da www.comicsbook.ru

Torna all'inizio della pagina
© Valerio Anselmo