Economia e commercio

La pesca


Argomenti compresi in questa pagina:
Altre pagine di informazioni che hanno attinenza con l'argomento “La pesca” si possono raggiungere selezionando uno dei titoli seguenti.

Le tuffatrici-pescatrici di Chejudo
Una ricerca sul campo sulle tuffatrici-pescatrici dell'isola di Chejudo.

Pescatori di acciughe
Un tipo di pesca tradizionale che non disturba la natura.


Pesca d'alto mare e pesca costiera

Pesci secchi in vendita
in un mercato coreano

Negli ultimi decenni l'industria della pesca in Corea si è andata rapidamente modernizzando e oggi le flottiglie di pescherecci coreani solcano tutti i mari in operazioni di pesca d'alto mare. Si pescano tonni, corvine e altri tipi di pesci.

Per quanto riguarda la pesca costiera, le acque coreane abbondano di crostacei e di alghe marine commestibili, di cui è stata intrapresa la coltivazione artificiale per prevenirne l'esaurimento.

I prodotti ittici fanno parte della dieta quotidiana dei coreani. Come prima colazione al mattino, per esempio, assieme al riso bollito si mangia preferibilmente pesce secco cotto alla brace.


Pescare sul ghiaccio

Nella sezione che riguarda il clima si è già detto che la temperatura in inverno resta a lungo al di sotto dello zero e che di conseguenza fiumi e laghi gelano. In concomitanza con la stagione fredda, uno degli sport praticati più volentieri è quello della pesca sui laghi e sui fiumi ghiacciati.

In attesa...

Lo strato di ghiaccio che si forma è così spesso che non c'è alcun pericolo per i pescatori.

L'autore di questo sito ha visto con i propri occhi nel 1965 un autocarro carico di sabbia che attraversava tranquillamente da una sponda all'altra il fiume Han a Seul, direttamente sul ghiaccio.

 

Qui a sinistra, altra visione di gente che pesca su un lago ghiacciato in inverno.

I pesci, si è detto, costituiscono, assieme al riso e al kimchi, uno dei principali nutrimenti per i coreani. Ma dal mare si ricavano anche altri prodotti.

Si è prima accennato alle alghe di mare. Queste sono molto nutrienti e vengono raccolte e seccate al sole. Sono ritenute un cibo che dà particolare forza, ed è usanza che, dopo il parto, alla puerpera venga offerta una zuppa di alghe commestibili (miyŏkkuk 미역국) come ricostituente.

Le foto sono di Lee Ki-sun e sono tratte
da Pictorial Korea, febbraio 2000.


Torna all'inizio della pagina
© Valerio Anselmo